Verbale di inottemperanza: è impugnabile?

Porticello - Foto di Massimo Tarantino

Il verbale di inottemperanza viene, in genere, redatto da vigili urbani e contiene al suo interno l’accertamento circa l’avvenuta demolizione, o meno, delle opere oggetto di ordinanza emessa dal Comune. Il Tar Catania, sentenza n. 2093 del 03.06.2024, ha chiarito la natura del verbale di inottemperanza. Natura del verbale Il Tar Catania, nella sentenza in… Continua a leggere Verbale di inottemperanza: è impugnabile?

Vincolo cimiteriale: inedificabilità assoluta e deroghe

Il C.G.A.R.S. in una recente sentenza, la n. 333 del 13.05.2024, ha fornito rilevanti chiarimenti in ordine alla natura del vincolo cimiteriale soffermandosi, in particolare, sui limiti connessi alla regolarizzazione delle opere (abusivamente realizzate) ricadenti entro tale fascia. Diniego del pdc in sanatoria per le opere a meno di 200 m. Il C.G.A. nella sentenza… Continua a leggere Vincolo cimiteriale: inedificabilità assoluta e deroghe

Scia e Scia in sanatoria: annullamento d’ufficio, inefficacia e poteri della P.A.

Foto di Massimo Tarantino

Il Tar Catania, in una recente pronuncia (sent. 1793 del 14.05.2024), si è soffermato sui seguenti argomenti: Opere realizzate in difformità dalla scia – i poteri della P.A. In caso di opere realizzate in difformità dalla scia “deve ritenersi salva l’attività del Comune di vigilanza sull’attività urbanistico-edilizia (e le correlate responsabilità e sanzioni), esercitabile anche… Continua a leggere Scia e Scia in sanatoria: annullamento d’ufficio, inefficacia e poteri della P.A.

Volume tecnico: i tre parametri indicati dal Tar Catania

Foto di Emilia Machì

Con il termine “volume tecnico” si intende, in genere, ogni intervento edilizio privo di rilevanza e di autonomia funzionale. Il Tar Catania, in una recente pronuncia, ha individuato tre parametri i quali, se accertati, consentono di qualificare un determinato intervento edilizio in termini di volume tecnico. La posizione del Tar Catania – sent. 1863 del… Continua a leggere Volume tecnico: i tre parametri indicati dal Tar Catania

Terzo condono in area vincolata: la Soprintendenza non può ordinare la demolizione

Aspra - Foto di Massimo Tarantino

La sentenza n. 1901 del 2024, emessa dal Tar Catania, farà certamente discutere per il suo contenuto e per i chiarimenti forniti in merito: a. al terzo condono in Sicilia; b. ai “poteri” delle Soprintendenze; c. al rapporto tra un titolo edilizio e un titolo paesaggistico. I fatti Un cittadino aveva ottenuto dal Comune una… Continua a leggere Terzo condono in area vincolata: la Soprintendenza non può ordinare la demolizione

150 metri dalla battigia : sollevata la questione di costituzionalità

Capo Zafferano - Foto di Emilia Machì

Il Consiglio di Giustizia Amministrativa per la Regione Siciliana ha sollevato la questione di costituzionalità sulla applicazione della legge regionale 78/1976 che aveva introdotto il divieto di costruzione nei 150 metri dalla battigia, e ciò in relazione alla L.r. 15/1991. I Giudici hanno chiarito che non sorgono dubbi per quanto riguarda l’efficacia della L.r. 15/1991… Continua a leggere 150 metri dalla battigia : sollevata la questione di costituzionalità

Mutamento destinazione d’uso da agricola a commerciale: come si calcola l’oblazione

Foto di Emilia Machì

La sentenza n. 821/2024 del Tar Palermo contiene rilevanti chiarimenti in ordine al mutamento di destinazione d’uso, da agricola a commerciale, e al calcolo dell’oblazione. I fatti Un cittadino presentava una istanza di condono, ai sensi dell’art. 39 della L. 724/1994, per mutamento di destinazione d’uso senza realizzazione di opere, da agricolo a commerciale, calcolando… Continua a leggere Mutamento destinazione d’uso da agricola a commerciale: come si calcola l’oblazione

Mancato pagamento degli oneri concessori: è legittima la sospensione dei lavori? No, secondo il Tar Catania

Capo Zafferano - Foto di Emilia Machì

Il Tar Catania, con la sentenza n. 1070 del 18.03.2024, ha chiarito il rapporto tra il mancato pagamento degli oneri di costruzione e il provvedimento che dispone la sospensione dei lavori. I fatti Un cittadino presentava una scia, ai sensi dell’art. 22, comma 1° del DPR 380/2001, per realizzare interventi di ristrutturazione, previa demolizione e… Continua a leggere Mancato pagamento degli oneri concessori: è legittima la sospensione dei lavori? No, secondo il Tar Catania