Permesso di costruire annullato e fiscalizzazione

Palermo, via San Lorenzo - Foto di Emilia Machì

Il C.g.a. (sentenza n. 732 del 2023) ha precisato quanto segue in merito ai contenuti dell’art. 38 del d.P.R. n. 380/2001, disposizione rubricata “Interventi eseguiti in base a permesso annullato”. L’articolo in questione così recita: “In caso di annullamento del permesso di costruire, qualora non sia possibile, in base a motivata valutazione, la rimozione dei… Continua a leggere Permesso di costruire annullato e fiscalizzazione

Decadenza del permesso e restituzione delle somme versate

La mancata realizzazione dell’intervento edilizio indicato nel permesso di costruire configura in capo al Comune l’obbligo di restituire le somme versate dal cittadino? Quali effetti produce la decadenza del pdc? Tali questioni sono state affrontate dal Tar Palermo nella sentenza n. 2624/2023. I fatti Un Comune rilasciava un permesso di costruire per la realizzazione di… Continua a leggere Decadenza del permesso e restituzione delle somme versate

Il permesso di costruire in deroga: che natura ha ?

Centro commerciale Forum - Palermo

L’art. 14 del Testo Unico Edilizia dispone che: 1. Il permesso di costruire in deroga agli strumenti urbanistici generali è rilasciato esclusivamente per edifici ed impianti pubblici o di interesse pubblico, previa deliberazione del consiglio comunale, nel rispetto comunque delle disposizioni contenute nel decreto legislativo 29 ottobre 1999, n. 490 (ora decreto legislativo n. 42… Continua a leggere Il permesso di costruire in deroga: che natura ha ?

Aree percorse dal fuoco: divergenza tra Tar Palermo e Cassazione Penale

Aspra (Bagheria)

Come è noto, l’art 10 della L. 353 del 2000 prevede che “ Le zone boscate ed i pascoli i cui soprassuoli siano stati percorsi dal fuoco non possono avere una destinazione diversa da quella preesistente all’incendio per almeno quindici anni. […] E’ inoltre vietata per dieci anni, sui predetti soprassuoli, la realizzazione di edifici… Continua a leggere Aree percorse dal fuoco: divergenza tra Tar Palermo e Cassazione Penale

Permesso di costruire e silenzio assenso: può formarsi in assenza dei requisiti di legge ?

Trapani - Foto di Emilia Machì

La l.r. 16/2016 all’art. 1 ha stabilito il recepimento dinamico del decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380 e successive modificazioni, in quanto lo stesso si applica nella Regione. L’art. 20, in particolare, è stato recepito senza alcuna modifica. La disposizione regola il procedimento per il rilascio del permesso di costruire. Nella… Continua a leggere Permesso di costruire e silenzio assenso: può formarsi in assenza dei requisiti di legge ?

Art. 20 L.r. 4/2003 – Cosa è possibile fare all’interno del volume chiuso ?

Palermo, via San Lorenzo - Foto di Emilia Machì

Con una interessante pronuncia (n. 330 del 2023) il C.g.a. ha fatto chiarezza sui possibili usi dei volumi legittimamente chiusi in virtù dell’art. 20 della L.r. 4/2003. La norma come è noto prevede che : “ 1. In deroga ad ogni altra disposizione di legge, non sono soggetti a concessioni e/o autorizzazioni né sono considerati… Continua a leggere Art. 20 L.r. 4/2003 – Cosa è possibile fare all’interno del volume chiuso ?

Permesso di costruire: a quali condizioni si forma il silenzio assenso?

La formazione del silenzio assenso, sull’istanza di permesso di costruire, si configura in presenza di determinate condizioni e non solamente con il decorso del tempo. Diniego trasmesso dopo la formazione del silenzio assenso Il Tar Palermo, con la sent. 664/2023, ha di recente precisato che “Con riferimento alla contestata violazione dei termini di conclusione del… Continua a leggere Permesso di costruire: a quali condizioni si forma il silenzio assenso?

Scia in sanatoria ex art. 37 “riqualificata” in sanatoria ordinaria ex art. 36. Quali conseguenze?

Palermo - Foto di Emilia Machì

Nella vicenda in commento, oggetto della sentenza n. 695 del 2023 emessa dal Tar Palermo, un soggetto ha realizzato: Dopo l’accertamento da parte del Comune, il responsabile ha presentato una istanza di sanatoria ex art. 37 del D.P.R. n. 380/2001. Opere assoggettate a permesso di costruire e non a s.c.i.a. Secondo il Tar Palermo, gli interventi di… Continua a leggere Scia in sanatoria ex art. 37 “riqualificata” in sanatoria ordinaria ex art. 36. Quali conseguenze?