Autorizzazione paesaggistica: il silenzio tra Pubbliche Amministrazioni equivale ad atto di assenso?

L’art. 17-bis della L. 241/1990 è rubricato “Effetti del silenzio e dell’inerzia nei rapporti tra amministrazioni pubbliche e tra amministrazioni pubbliche e gestori di beni o servizi pubblici“. L’articolo in commento disciplina, appunto, gli effetti del silenzio e dell’inerzia nei rapporti tra le amministrazioni pubbliche tra cui vi rientrano, certamente, i comuni e le soprintendenze.… Continua a leggere Autorizzazione paesaggistica: il silenzio tra Pubbliche Amministrazioni equivale ad atto di assenso?

Scia edilizia e carenza di autorizzazione paesaggistica

Pantelleria 2023 dopo l'incendio

Qual è la sorte della Scia edilizia presentata in carenza di autorizzazione paesaggistica (ove necessaria) ? Il Tar Palermo (sentenza n. 2516 del 31 07 2023) ha stabilito che in tale caso la Scia non può essere dichiarata improcedibile. I Giudici hanno dato continuità all’indirizzo già fatto ripetutamente proprio dallo stesso Tar in pronunce precedenti,… Continua a leggere Scia edilizia e carenza di autorizzazione paesaggistica

La Soprintendenza deve accertare lo stato legittimo dell’immobile per esprimere il parere paesaggistico ? Secondo il Tar Palermo, no.

Pantelleria - Foto di Emilia Machì

La Soprintendenza deve accertare lo stato legittimo dell’immobile per esprimere il parere paesaggistico ? Secondo il Tar Palermo, no. Importante decisione del Tar Palermo (n. 1952 del 2023) che pone un argine al comportamento della Soprintendenza allorquando pretende di accertare la regolarità edilizia dell’immobile quale condizione per valutare la richiesta di autorizzazione paesaggistica. I Giudici… Continua a leggere La Soprintendenza deve accertare lo stato legittimo dell’immobile per esprimere il parere paesaggistico ? Secondo il Tar Palermo, no.

Come va scritto il parere della Soprintendenza ? Lo spiega il Tar Catania

Con la sentenza n. 501 del 2022 il Tar Catania spiega in che modo va scritto il parere paesaggistico. L’autorizzazione della Soprintendenza si configura nell’attuale assetto normativo come un atto a contenuto decisorio, attraverso il quale il Soprintendente deve esprimere, in via preventiva, un giudizio di natura tecnico discrezionale sulla conformità dell’intervento con le previsioni… Continua a leggere Come va scritto il parere della Soprintendenza ? Lo spiega il Tar Catania

Pannelli fotovoltaici e autorizzazione paesaggistica

Il Legislatore, negli ultimi anni, ha mostrato un atteggiamento di favore per gli impianti di produzione di energie rinnovabili e/o a basso impatto ambientale; l’atteggiamento di favore, tuttavia, non comporta l’installazione incontrollata di di impianti fotovoltaici su tutto il territorio nazionale. In area gravata da vincolo paesaggistico, una delle questioni problematiche connesse all’installazione dei pannelli… Continua a leggere Pannelli fotovoltaici e autorizzazione paesaggistica

Parere paesaggistico e silenzio assenso nei procedimenti ad istanza di parte

Cefalù - foto di Emilia Machì

La Soprintendenza per i Beni Culturali ed Ambientali di Messina esprimeva parere non favorevole alla realizzazione di un progetto di ampliamento di un’attività produttiva in variante alla destinazione urbanistica del Piano Regolatore Generale. Era successo che la ditta aveva presentato progetto di ampliamento di una già esistente attività produttiva a carattere commerciale (che avrebbe dovuto… Continua a leggere Parere paesaggistico e silenzio assenso nei procedimenti ad istanza di parte

Annullamento in autotutela del parere paesaggistico reso più di 12 mesi prima

Mazara del Vallo - Foto di Emilia Machì

Si può annullare in autotutela una autorizzazione paesaggistica emessa più di un anno prima ? E’ noto infatti che la legge prevede lo sbarramento di dodici mesi quale termine massimo (dalla emissione del provvedimento) per potere procedere al suo annullamento. Secondo il C.g.a. (sentenza n. 276 del 2023) si può fare ma ad una condizione.… Continua a leggere Annullamento in autotutela del parere paesaggistico reso più di 12 mesi prima

Reintrodotto in Sicilia il silenzio assenso sull’autorizzazione paesaggistica ?

Il silenzio assenso paesaggistico era disciplinato dall’art. 46 della L. R. n. 17/2004, il quale prevedeva che “le autorizzazioni ad eseguire opere in zone soggette a vincolo paesistico o su immobili di interesse storico-artistico sono rilasciate o negate, ove non regolamentate da norme specifiche dalle competenti Soprintendenze entro il termine perentorio di 120 giorni”. La… Continua a leggere Reintrodotto in Sicilia il silenzio assenso sull’autorizzazione paesaggistica ?